Ultim'ora
Foto di repertorio

CASTELVOLTURNO – Colpo di pistola alla testa, giovane donna in fin di vita. Forse un delitto nel mondo della prostituzione. Forse un maniaco

CASTELVOLTURNO – Un colpo di pistola alla nuca, sparato da ignoti, contro una giovane donna lungo la strada Domitiana. La vittima lotta fra la vita e la morte. Indossava abiti succinti, tipici delle prostitute che lavorano in quell’area. Per ora gli investigatori non escludono alcuna pista. Potrebbe essere stato un regolamento di conti all’interno del mondo della prostituzione, oppure potrebbe essere stata l’azione di un maniaco che avrebbe approfittato delle condizioni della vittima. La donna è’ giunta alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno con una ferita da arma da fuoco alla testa, precisamente alla nuca. Gli inquirenti non escludono che la vittima potesse conoscere l’aggressore.

   

Guarda anche

SESSA AURUNCA – Estorsione con metodo mafioso: due arresti

SESSA AURUNCA – I Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), in Cellole (CE), hanno …

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.