Ultim'ora
foto di repertorio

MADDALONI – Agguato in centro, volevano uccidere Correra: si indaga nel mondo della droga

MADDALONI – Agguato in centro, voleva uccidete Frncesco Correra, conosciuto come Ciciariello. E’ questa l’ipotesi al vaglio degli inquirenti che guardano con particolare attenzione nel mondo della droga. L’agguato è avvenuto lo scorso sabato sera, con il ferimento di Francesco Correra, 56 anni, soprannominato Ciciariello. La vittima, dopo il ferimento a colpi di pistola, e’ stato portato in ospedale a Maddaloni ed operato all’addome. Non sarebbe in pericolo di vito. Correra è stato condannato a 14 anni di carcere dalla Corte d’Appello di Napoli nell’ambito dell’inchiesta ‘Officina del crimine’ sullo spaccio di droga per conto del clan Belforte, si trovava agli arresti domiciliari, ma sabato pomeriggio era all’esterno della sua abitazione quando i killer sono arrivati in auto. Quattro i colpi di pistola sparati che hanno colpito Correra al braccio ed all’addome.

Guarda anche

Sessa Aurunca –  Spaccio di droga, arrestato 39enne

Sessa Aurunca – E’ stato riconosciuto colpevole di spaccio di sostanze stupefacenti, i giudici hanno …