Ultim'ora
Maurizio Russo, amministratore delegato Dondi

MARZANO APPIO – Peculato, Russo condannato tre anni. I legali pronti all’appello

MARZANO APPIO – Tre anni per il reato di peculato. E’ questa la decisione del Tribunale di Latina nei confronti di Maurizio Russo, di Marzano Appio, in provincia di Caserta, amministratore delegato della Dondi spa, società che per 18 anni ha gestito il servizio idrico integrato a Sezze. Nello stesso contesto il geometra, difeso dall’avvocato Renato Archidiacono, è stato assolto per altri reati contestati, tra cui frode nelle pubbliche forniture e adulterazione delle acque. Il giudice Pierfrancesco De Angelis ha analizzato i dati relativi all’inchiesta partita quando Russo fu accusato di aver omesso la depurazione delle acque attraverso un sistema di bypass che avrebbe immesso i liquami nel Fosso Brivolco. In seguito l’inchiesta si è ulteriormente allargata alla situazione legata ai mancati pagamenti nei riguardi della Regione Lazio per le forniture di acqua, da cui l’ipotesi di peculato. Il Pubblico Ministero Capasso aveva chiesto 4 anni e 6 mesi complessivi per i tre capi d’accusa. Nel processo sono confluite le indagini dello stesso Capasso e di Milano. Tra sessanta giorni le motivazioni della sentenza. (fonte:http://www.mondoreale.it)

Guarda anche

Telese Terme / San Salvatore Telesino – Prima edizione della Cicloturistica, la vittoria del telesino Di Lorenzo

Telese Terme / San Salvatore Telesino – Con un tempo di 2 ore e 58 secondi …