Ultim'ora

TEANO – Traffico di opere d’arte: si chiude vicenda giudiziaria noto avvocato

TEANO – Ha avuto finalmente termine, con il suo definitivo proscioglimento, la vicenda processuale che ha coinvolto l’avvocato Gerardo Mastrostefano. La vicenda che portò al rinvio a giudizio inizialmente di altri sei imputati (quattro dei quali condannati a pene variabili con la stessa sentenza) si è conclusa con il definitivo proscioglimento da parte del Giudice Monocratico del Tribunale di S. Maria C. V., Dott. Giorgio Pacelli, dell’avv. Gerardo Mastrostefano, il quale si è sempre dichiarato totalmente estraneo ai fatti contestatigli. Il noto legale sidicino venne coinvolto nell’inchiesta in seguito al rinvenimento presso la propria abitazione di un piccolo busto marmoreo che la Procura sammaritana ritenne essere autentico, ma che, in realtà, come da sempre sostenuto dall’avv. Mastrostefano, si è rivelato trattarsi, invece, di una semplice copia acquistata tempo addietro in un mercatino di Gaeta, un semplice souvenir, uno tra i tanti prodotti in serie ed incredibilmente ritenuto essere  un autentico originale romano del II – III secolo dopo Cristo dal direttore dell’epoca del museo di Teano cui la Procura sammaritana demandò il compito di valutarne l’autenticità. Trattavasi, invece, di una copia seriale contemporanea della quale esistono svariati multipli in commercio, tutti perfettamente identici tra loro e facilmente riconoscibili, perlomeno agli esperti nel campo. Un oggetto ricordo per turisti, come dimostrato dalla difesa nel corso del dibattimento mediante l’esibizione di raccolte fotografiche ed addirittura di una di tali copie seriali del suddetto busto in sequestro apparsa del tutto simile al presunto originale. La difesa dell’avv. Mastrostefano nel corso del giudizio ha anche prodotto una dettagliata perizia che ha addirittura individuato il laboratorio di scalpellini ove il busto in sequestro venne realizzata e finanche l’autore materiale della scultura stessa, frattanto passato a miglior vita. Si conclude così questa spiacevole vicenda che ha tenuto sulla graticola l’avv. Mastrostefano per ben otto lunghi anni che sono occorsi a vederlo finalmente prosciolto dall’imputazione formulata nei suoi confronti.

 

Guarda anche

Bimba di 8 anni strappata alla vita, intera comunità in lutto

VILLA LITERNO.  “Il Paradiso ha un nuovo angelo a vegliare su noi. Purtroppo è di …