Ultim'ora

Cellole – Omicidio Caprio: Pietro aveva relazioni con tre donne. Anche con la moglie di un politico di Mondragone

Cellole – Nei mesi precedenti il terribile delitto di Pantano Pietro Caprio – ucciso e bruciato nella sua vettura – aveva rapporti extraconiugali con almeno tre donne. Due di Cellole, una di Mondragone, moglie di un noto politico del paese. Una relazione che è certificata sia da una dichiarazione resa ai carabinieri dalla moglie di Caprio, sia dai tabulati telefonici che mettono in luce i tanti e ripetuti contatti fra Caprio e la donna di Mondragone.
La pista del delitto passionale, quindi, non appare essere una cosa così remota, un dubbio che nasce anche nel ragionamento degli inquirenti che avrebbero tenuto sotto controllo, per alcuni mesi successivi al delitto, i telefoni di diverse persone. Del resto la moglie di Caprio sin dal primo interrogatorio con gli investigatori ha sempre parlato di numerosi relazione extraconiugali avute negli anni dal marito. E’ proprio la moglie della vittima a tornare di sua spontanea volontà dai carabinieri, esattamente il giorno 8 novembre 2023, per dire loro che il marito aveva una relazione sentimentale con la donna di Mondragone. Relazione confermata dalle successive indagini dei militari dell’arma.

Guarda anche

VAIRANO PATENORA – Artigiano stroncato in pochi giorni, la comunità piange Gaetano

Vairano Patenora – Pochi giorni fa, una ventina circa, ha avvertito un malessere. Prima la …