Ultim'ora

SCOMPARE 1 MILIONE DI EURO DALL’ISTITUTO DI VIGILANZA: TUTTI ASSOLTI

Sono stati tutti assolti gli 8 imputati coinvolti nel crac da oltre un milione di euro dell’Istituto di vigilanza Terra di Lavoro. La sentenza è stata emessa dal collegio del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, presieduto dal giudice Giuseppe Meccariello. Assolti Filippo Lasco di Marcianise, Raffaele Colella di Marcianise, Francesco De Lucia di Capua, Antonio Zaritto di Caserta, Luigi Pascarella di Santa Maria a Vico, Vincenzo Piscitelli di Santa Maria a Vico, Ferdinando Sibillo di Casagiove e Berardino Paragona di  Caserta. Secondo l’accusa gli imputati si sarebbero resi colpevoli di avere sottratto una cassetta di sicurezza dell’istituto di vigilanza con sede a Maddaloni, con all’interno oltre un milione di euro. Accusa ritenuta non credibile dal Tribunale che ha emesso sentenza di assoluzione.

Guarda anche

Bimba di 8 anni strappata alla vita, intera comunità in lutto

VILLA LITERNO.  “Il Paradiso ha un nuovo angelo a vegliare su noi. Purtroppo è di …