Ultim'ora

Teano – Rendiconto non approvato, il Prefetto diffida Scoglio: 20 giorni oppure arriva il commissario

Teano – Il Prefetto di Caserta è stato chiarissimo: se entro venti giorno non sarà convocato il consiglio comunale per l’approvazione del rendiconto 2023 saranno messi in campo i poteri sostitutivi con l’arrivo di un commissario in municipio. Ancor auna volta, quindi, il Prefetto è costretto ad intervenire per imporre all’amministrazione guidata dal sindaco Gianni Scoglio, io rispetto delle regole di gestione. Il Rendiconto è il documento che riporta unicamente le evidenze finanziarie dell’anno, quindi secondo un criterio di cassa, ciò che ha prodotto un’entrata o uscita dalla cassa o dai conti correnti.

Guarda anche

Castello Matese – Donna in arresto cardiaco durante la processione del santo patrono

Castello Matese – Tutto è avvenuto durante la processione del Santo Patrono del piccolo comune …