Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

PASTORANO / VITULAZIO / SPARANISE – Spaccio di droga, in 17 davanti al giudice

PASTORANO / VITULAZIO / SPARANISE –  Lo spaccio di droga fra Santa Maria Capua Vetere, San Prisco, Vitulazio, Sparanise e Bellona. Sotto processo, per i fatti accaduti alcuni anni fa, 17 persone alcune delle quali arrestati in flagranza. La prima udienza è fissata la settimana prossima. Si tratta di
Vincenza Castellari, 50 anni, Portico di Caserta
Tommaso D’angelo, 52 anni, San Prisco
Antonella Di Giacomo, 45 anni, Vitulazio
Michele Fusco
, 30 anni, Vitulazio
Giuseppe Gagliardi, 28 anni, Pastorano
Monica Melenciuc, 38 anni, San Prisco
Rocco Munno
, 45 anni, Curti
Gaetano Natale, 41 anni, Bellona
Marcello Benetenuto Paolella, 46 anni, Falciano del Massico
Luciano Pappacena, 32 anni, Santa Maria Capua Vetere
Giovanni Pianderoso, 55 anni, Napoli
Massimo Roviello
, 49 anni, Caserta
Elpidio Trepiccione,
66 anni, Casapulla
Davide Vianello, 52 anni, Sparanise
Angela Viviani,
62 anni, Santa Maria Capua Vetere
Maria Luisa Viviani,
42 anni, Santa Maria Capua Vetere.
D’Angelo, Pianderoso e Melenciuc sono accusati del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare hashish, marijuana e cocaina, avvenuto tra il 17 febbraio e il 10 aprile 2017 a Napoli e San Prisco. Pianderoso Giovanni, in concorso con un altro individuo non identificato, ha ceduto sostanze stupefacenti a Monica Melenciuc e Tommaso D’Angelo. Inoltre, Pianderoso ha ceduto cocaina a D’Angelo e Melenciuc in varie occasioni tra marzo e aprile 2017. Nel caso di Melenciuc, l’episodio del 10 aprile 2017 ha portato al sequestro di 133 grammi di cocaina in seguito al suo arresto in flagranza. Le cessioni avvenivano con il solito metodo delle telefonate o messaggi in codice che non è stato facile individuare per i carabinieri che nel 2017 eseguirono sequestri di sostanze stupefacenti e alcune migliaia di euro.

 

Guarda anche

Castello Matese – Donna in arresto cardiaco durante la processione del santo patrono

Castello Matese – Tutto è avvenuto durante la processione del Santo Patrono del piccolo comune …