Ultim'ora
Lamberto Di Caprio

CAIANELLO – Chiusura del raccordo per il casello autostradale, il silenzio di Di Caprio irrita una parte dell’amministrazione

CAIANELLO – Il silenzio del Sindaco Di Caprio. Quella del silenzio a volte è una scelta. Se si ha difficoltà a trattare un argomento si resta in silenzio. Ciò però non sempre è’ condivisibile, e non può essere tollerato quando il silenzio proviene da una pubblica autorità come il sindaco Di Caprio, che ha scelto di non condividere con tutta l’amministrazione le fasi ulteriori della vicenda telesina e chiusura del raccordo per il casello autostrade. Per questo motivo i consiglieri Lonardo, De Fusco, Grippo, Crispino e Tammelleo hanno depositato presso la casa comunale una specifica interpellanza ed hanno chiesto l’indizione di un consiglio comunale straordinario, ai sensi dell’art.18 del regolamento, che abbia come unico punto all’ordine del giorno: Aggiornamento situazione chiusura casello autostradale. Il Sindaco ha l’obbligo di fissare il richiesto consiglio entro 20 giorni dalla richiesta, e si spera che si voglia farla finita con la politica autoelogiante ed affrontare con serietà l’argomento, per troppo tempo sottaciuto. Il silenzio a volte e’ d’oro, ma in questo caso e’ inaccettabile.
(nota a cura dei consiglieri  Lonardo, De Fusco, Grippo, Crispino e Tammelleo)

Guarda anche

Capriati a Volturno – Carabinieri morto improvvisamente: domani i funerali di Pasqualino

Capriati a Volturno / Monteroduni – Sarà sepolto nella sua Monteroduni l’appuntato dei carabinieri morto …