Ultim'ora
foto di repertorio

Piedimonte Matese – Bimbo chiuso in auto: “liberato” dai soccorritori. Madre distratta

Piedimonte Matese –  Tutto è accaduto questa mattina, intorno alle ore otto, nel piazzale della scuola Vitale ubicata nel centro del capoluogo matesino. Una donna è arrivata, come ogni altra mattina, per accompagnare il figlio a scuola. Dopo aver parcheggiato il veicolo è scesa per portare il bimbo in classe. All’interno della vettura ha lasciato l’altro figlio, più piccolo ed anche le chiavi per l’accensione dell’auto. Una distrazione che poteva produrre guai ben peggiori rispetto a quanto, fortunatamente accaduto. Infatti il piccolo lasciato nell’auto ha incominciato a “smanettare” sul comando e pulsanti del veicolo fino a “blindarsi” all’interno dell’abitacolo inserendo il sistema di sicurezza che impedisce l’apertura delle portiere dall’esterno. Quando la donna è tornata non è riuscita più ad entrare, inutili i tentativi di spiegare al bimbo come togliere la sicura delle portiere. E’ stato necessario l’arrivo dei soccorritori per forzare la portiera e permettere alla donna di riabbracciare suo figlio. Sul posto anche gli agenti della polizia municipale e carabinieri.

Guarda anche

Capriati a Volturno – Carabinieri morto improvvisamente: domani i funerali di Pasqualino

Capriati a Volturno / Monteroduni – Sarà sepolto nella sua Monteroduni l’appuntato dei carabinieri morto …