Ultim'ora
Giuseppe Turco

IL GIGANTE BUONO UCCISO A 17 ANNI PER UNA RAGAZZA CONTESA: 21enne condannato

E’ stata emessa la sentenza di primo grado a carico di Anass Saanud, 21enne di origini marocchine, riconosciuto colpevole dell’omicidio di Giuseppe Turco, 17 anni di Villa Literno, ucciso, lo scorso 30 giugno 2023 con una coltellate in una piazza di Casal di Principe, nell’Agro Aversano. L’imputato ha scelto il rito abbreviato ottenendo così uno sconto sulla pena. Il delitto avvenne al termine di una lite per una ragazza contesa. Il dolore per la morte di Giuseppe, da tutti conosciuto come il gigante buono, fu enorme e colpì l’intera comunità dell’Agro Aversano.

Leggi anche:

TRAGEDIA DELLA FOLLIA – Ragazza contesa: 18enne ucciso a coltellate

L’OMICIDIO – Amano la stessa ragazza: 18enne ucciso con 8 coltellate. Sui social l’assassino diventa eroe

IL DELITTO E LA REAZIONE – Spedizione in motorino contro il Bar dove è stato ucciso Giuseppe

 

Guarda anche

Tragico Schianto – Muore Filomena, aveva solo 20 anni

AVERSA – Aveva solo 20 anni. La sua vita è stata spezzata dal tragico incidente …