Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Santa Maria Capua Vetere – Banda depreda un negozio di telefonia, il titolare punta il dito contro lo Stato

Santa Maria Capua Vetere – Il titolare di un negozio di telefonia della città sammaritana ha reso noto, attraverso canali social, un raid avvenuto proprio ai danni della sua attività commerciale, pubblicando anche il video dell’accaduto. Quattro uomini, con i volti coperti, hanno divelto la saracinesca dell’attività commerciale e, dopo aver sfondato a calci la vetrina, si sono introdotti all’interno rubando diversi dispositivi. “Vi faccio vedere un video che potrebbe destare clamore, ma purtroppo eventi del genere accadono spesso. – si legge in un post – La colpa di tutto ciò, che avviene oramai all’ordine del giorno, è solo ed esclusivamente dello Stato italiano che permette a chiunque di delinquere senza pagarne le dovute conseguenze. Farsi giustizia da soli? Non è il caso. Ma a noi chi ci deve tutelare?” conclude.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Sorpreso con più di un chilo di droga in auto, arrestato

Santa Maria Capua Vetere – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato a Santa …