Ultim'ora

Piedimonte Matese – Myrea strappata alla vita a 27 anni, domani i funerali. Comunità incredula e sconvolta

Piedimonte Matese – In tre giorni una terribile malattia ha strappato la giovane vita di Myrea Izzo. Una leucemia fulminante ha ucciso la sua vitalità, ha spento per sempre il suo sorriso, la sua dolcezza. Myrea era così, solare, sempre disponibile, sempre gioviale. Resterà sempre così nel ricordo di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla. Intelligente, piena di vita e di risorse, così la descrivono alcuni professori che hanno seguito il percorso di studi di Myrea.
Sono stati fissati per domani pomeriggio nella chiesa Ave Grazie Plena dove la salma di Myrea Izzo giungerà direttamente dall’ospedale di Napoli nel quale è morta ieri pomeriggio. Aveva solo 27 anni. Si è arresa dopo alcuni giorni di lotta contro un terribile male che aveva scoperto dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese. I medici dell’ospedale di Napoli nel quale era stata trasferita alcuni giorni fa, hanno fatto ogni cosa per strappare Myrea al tragico destino. Purtroppo, ogni tentativo è stato vano.  Oggi il cuore della giovane donna matesina ha smesso di battere ieri pomeriggio.

Guarda anche

 Caserta – Capi d’abbigliamento contraffatti, donati alla Croce Rossa Italiana

Caserta – In data odierna il Comando Provinciale della Guardia di Finanza Caserta, previa autorizzazione …