Ultim'ora

Vairano Patenora / Pietravairano – Bilancio consuntivo in ritardo: arriva la diffida del Prefetto

Vairano Patenora / Pietravairano – Il Prefetto di Caserta ha inviato una nota a otto comuni della provincia di Terra di Lavoro con la quale fissa in 20 giorni il termine massimo per approvare il bilancio consuntivo. In caso contrario sarà nominato un commissario (che pacheranno i cittadini) il quale provvederà a predisporre lo schema di bilancio d’ufficio e lo sottoporrà all’attenzione del consiglio comunale per l’approvazione. Caserta, Castel Morrone, Lusciano, Maddaloni, Marzano Appio, Pietravairano, Prata Sannita e Vairano Patenora, sono questi gli otto municipi casertani raggiunti dall’ultimatum del Prefetto. Il documento contabile avrebbe dovuto essere approvato in giunta entro il 15 marzo scorso. I ritardi accumulati dall’Ente e il richiamo formale della prefettura hanno inevitabilmente innescato polemiche tra i consiglieri di maggioranza e opposizione.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Sbrocca e aggredisce anche i carabinieri: Tso per 34enne della Vallata

Piedimonte Matese – E’ accaduto oggi pomeriggio nella zona di Porta Vallata, nel centro del …