Ultim'ora
foto di repertorio

Lui muore, la sorella lo veglia per 2 settimane

Solo l’arrivo dei carabinieri ha posto fine alla triste e dolorosa vicenda che vede come protagonisti due anziani fratelli di Campolattaro, in provincia di Benevento, nel cuore del Sannio. L’uomo, un ottantenne del posto, era morto da circa 15 giorni ma la sorella lo continuava a vegliare. A dare l’allarme alle forze dell’ordine alcuni vicini che non vedevano i due anziani fratelli da tempo, quando sono arrivati i soccorsi hanno dovuto forzare la porta dell’abitazione. Una volta all’interno hanno scoperto il cadavere dell’uomo sul letto, praticamente mummificato, e la sorella i piedi del letto a vegliare la salma. La donna è stata prelevata e condotta in ospedale per i necessari accertamenti. La salma dell’ottantenne è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Benevento per i necessari accertamenti.

Guarda anche

 Caserta – Capi d’abbigliamento contraffatti, donati alla Croce Rossa Italiana

Caserta – In data odierna il Comando Provinciale della Guardia di Finanza Caserta, previa autorizzazione …