Ultim'ora

Pietramelara – Travolto da due auto: la comunità piange Franco

Pietramelara – La tragedia prende corpo ieri sera intorno alle ore 19, quando il 48enne stava tornando a casa dopo una giornata di lavoro. Franco Squillacioti, 48 anni, da anni trasferito nel profondo nord per lavoro, è stato travolto da due vetture in rapida successione. L’operaio stava attraversando la strada quando la prima auto lo ha colpito sbalzandolo sull’asfalto. Il conducente non si sarebbe nemmeno fermato. Subito dopo una seconda vettura avrebbe travolto Franco che già si trovava a terra. Il conducente del secondo veicolo si sarebbe fermato immediatamente allertando i soccorsi. Squillacioti è stato trasferito, nell’immediatezza dei fatti, al Civile di Brescia, dove si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione. nelle ore successive, purtroppo, è morto. Per fare luce sulla vicenda sono stati chiamati gli agenti della Polstrada, che hanno raccolto le testimonianze. Per cercare di individuare l’auto pirata prenderanno visione delle immagini dell’impianto di sorveglianza del distributore.  I fatti si sono verificati a Brescia, esattamente a Castel Mella, in via Quinzano. L’intera comunità di Pietramelara, piccola comunità dell’Alto Casertano, nel casertano, si stringe intorno alla famiglia Squillacioti.  Numerosi parenti di Franco sono in viaggio per Brescia. La vittima lascia moglie e figli.

Guarda anche

Caserta – Ricercato per lesioni e resistenza, usa una falsa identità per sfuggire alla cattura

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un cittadino originario del Ghana, …