Ultim'ora

TEANO – Pubblica illuminazione, frazione Scalo “oscurata” e dimenticata

TEANO (di Emanuele La Prova) – Da quasi una settimana ormai, gli abitanti della popolosa frazione sidicina di Teano Scalo sono costretti a dover fare a meno dell’illuminazione pubblica, durante le ore della sera e della notte. Da viale Ferrovia fino a via Giusti, da sabato scorso le strade del borgo locale sono rimaste totalmente al buio, nello stupore generale dei residenti del posto. Per quasi una settimana, infatti, questi ultimi non hanno ricevuto alcuna spiegazione da parte dell’amministrazione circa l’anomala situazione ripetutasi incessantemente dallo scorso weekend. Stando a quanto riferito dall’assessore teanese ai lavori pubblici, Giuseppe Esposito, il blackout degli ultimi giorni è stato generato da un guasto ad un contatore. Stamattina, i tecnici sono intervenuti sul posto per risolvere il problema: entro stasera, dunque, i cittadini di Teano Scalo potranno “beneficiare” nuovamente dell’illuminazione pubblica. O almeno, questo è ciò che hanno assicurato gli operatori: in ogni caso, tra poche ore, sapremo sicuramente qualcosa in più. Ciò che è certo, è che nel futuro prossimo la gestione dell’illuminazione sidicina sarà al centro di un nuovo progetto ufficializzato dall’amministrazione Scoglio durante lo scorso dicembre. La gestione dell’intera rete del Comune, infatti, verrà affidata alla società “Enel Sole”, che si occuperà della realizzazione di importanti interventi di efficientamento energetico e di messa a norma, oltre ad una serie di manutenzioni ordinarie lungo le varie zone del territorio teanese. Stando a quanto riferito dall’assessore Esposito, la società subentrerà all’inizio di aprile: con l’arrivo di “Enel Sole”, il governo teanese spera di vedere risolti definitivamente gli atavici problemi legati ad un’illuminazione troppo spesso malfunzionante ed “estremamente onerosa per le casse comunali”. E’ ciò che si augurano naturalmente anche gli abitanti del posto, stufi di vivere in un paese da troppo tempo abbandonato a sé stesso.

Guarda anche

Caserta – Ricercato per lesioni e resistenza, usa una falsa identità per sfuggire alla cattura

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un cittadino originario del Ghana, …