Ultim'ora

Forti dolore addominali, muore giovane professionista. Scatta la denuncia

SAN CIPRIANO D’AVERSA / ROMA – E’ stata stroncata, in poche ore, la giovane vita di Virginia Russo, architetto di 46 anni, di San Cipriano d’Aversa e madre di due figli. La donna, purtroppo, è morta nella sua abitazione di Roma, città in cui viveva per ragioni di lavoro. Il suo cuore avrebbe smesso di battere improvvisamente. Virginia nelle ore precedenti avrebbe accusato forti dolori addominali. Lo scorso venerdì l’architetto contattò il 118 perché non si sentiva molto bene. Sul posto intervennero i medici che eseguirono i necessari accertamenti, fra cui anche un elettrocardiogramma. Il personale sanitario consigliò un ricovero. Poche ore dopo Virginia Russo è morta per un arresto cardiaco. I familiari della donna hanno presentato una denuncia contro ignoti. Sarà l’esame medico legale, ordinato dalla Procura, a chiarire ogni aspetto sulle ragioni della morte

Guarda anche

Caserta – Ricercato per lesioni e resistenza, usa una falsa identità per sfuggire alla cattura

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un cittadino originario del Ghana, …