Ultim'ora

Sessa Aurunca – Rivalità Politica per il dopo Di Iorio a Sessa Aurunca: Calenzo vs. De Petra

Sessa Aurunca (di Tommasina Casale) -Una velata rivalità politica si sta delineando a Sessa Aurunca, tra il vice sindaco Italo Calenzo e il neo presidente del Parco di Roccamonfina-Foce del Garigliano, Adolfo De Petra. Entrambi sembrano essere considerati come possibili candidati alla successione del sindaco in carica, Lorenzo Di Iorio, che potrebbe non concorrere per un secondo mandato. Calenzo, il vice sindaco, è stato indicato come l’erede naturale di Di Iorio, mentre De Petra sembra avere l’appoggio dell’entourage del presidente del consiglio regionale, Gennaro Oliviero che lo ha voluto alla guida del parco sacrificando il carinolese Luigi Verrengia.   Tra i due potrebbe esserci una guerra politica sotterranea, alimentata dalle ambizioni e dalle alleanze che si stanno formando in vista delle prossime elezioni anche se manca ancora tanto tempo. Tuttavia, la domanda che molti si pongono è se Lorenzo Di Iorio rinuncerà alla sua possibile seconda candidatura a sindaco. Ci sono voci che suggeriscono la sua volontà di candidarsi come consigliere regionale, suggerendo una possibile rottura con Oliviero, il cui obiettivo è conquistare il suo quinto mandato in regione. Chi conosce Di Iorio sa che è un politico astuto e navigato, capace di adattarsi alle situazioni mutevoli e di sfruttare le opportunità che si presentano. Pertanto, nulla è da escludere in questa fase delicata della politica locale, dove le alleanze si formano e si sciolgono con rapidità sorprendente.

Guarda anche

Calvi Risorta – Fiamme in appartamento, quattro intossicati

Calvi Risorta – Pochi minuti fa, un incendio si è divampato all’interno di un appartamento …