Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Piana di Monteverna – Elezioni e antenne: il monito di Insieme per Piana

Piana di Monteverna – In arrivo un’altra antenna oltre quella già oggetto di contenzioso – comunicato insieme per piana.  Cari concittadini di Piana di Monte Verna, nonostante il TAR CAMPANIA si esprimerà l’OTTO MAGGIO 2024 sulla regolarità delle procedure seguite per effettuare l’installazione di un impianto per la telefonia mobile della Società INWIT in Via Arciaco a Piana di Monte Verna, altre compagnie di telefonia mobile, in questo caso la TIM, hanno richiesto di usufruire dell’infrastruttura per installare i propri ripetitori. Il Gruppo Consiliare Insieme per Piana ha detto più volte in Consiglio comunale ed ai media che uno dei rischi era proprio quello che più gestori chiederanno di usufruire dell’infrastruttura già presente in Via Arciaco. È bene ricordare che detto impianto è a pochissimi metri da abitazioni, da aziende agricole fiore all’occhiello di Piana, a pochi metri da un monumento storico di notevole pregio artistico ed architettonico e luogo di culto di grande importanza per noi tutti, inoltre l’impianto di telefonia mobile si trova a pochi metri dall’edificio scolastico. Tra l’altro l’elettrosmog investe in pieno tutto il centro di Piana di Monte Verna. I dati scientifici dimostrano che l’esposizione prolungata ad onde elettromagnetiche provoca seri disturbi e danni alla salute umana. Il Sindaco di Piana di Monte Verna in un Consiglio comunale dedicato alla vicenda prese impegno che entro il 31 dicembre 2023 si sarebbero avviate le procedure per affidare l’incarico per dotare il nostro Comune di regolamento comunale per l’installazione di antenne e del Piano Installazione Antenne. Ad oggi,10 febbraio 2024, in albo pretorio non abbiamo letto nessun atto ufficiale in merito, (al momento da indiscrezioni sembra che l’iter sia stato avviato),ci auguriamo che in settimana prossima saranno prodotti atti ufficiali e PUBBLICATI CORRETTAMENTE in ALBO PRETORIO dell’ente. Siamo stufi di aspettare, noi pianesi non possiamo subire danni alla salute e danni economici a causa di errori commessi da amministratori pubblici!!!
Abbiamo sentito troppe volte il ridicolo ritornello: ” la pianta organica del Comune è ridotta ai minimi termini, stiamo facendo quello che si può”; è vergognoso che in tutti questi anni non si è provveduto a bandire concorsi o effettuare convenzione con la Regione Campania per attingere alle graduatorie del Maxiconcorso, si è preferito assumere a scavalco ed effettuare assunzioni fiduciarie costringendo i dipendenti comunali a lavorare sotto costante stress e chiedendo loro notevoli sacrifici, secondo il gruppo consiliare Insieme per Piana tutto ciò è intollerabile!!!
Il Gruppo Consiliare Insieme per Piana garantisce ai cittadini pianesi il massimo impegno sulla vicenda e suggerisce a comitati, associazioni e privati cittadini di seguire la vicenda con tanta attenzione, affinché Piana di Monte Verna non diventi il paese dell’elettrosmog.
(nota a cura del gruppo consiliare Insieme per Piana)

Guarda anche

TEANO – Anziana scippata in pieno centro: 80enne sotto choc

TEANO – La vicenda è accaduta questa mattina, intorno alle ore 9e30, ne pieno centro …