Ultim'ora

DRAMMA DELLA DISPERAZIONE – PERDE IL LAVORO: UCCIDE LA MOGLIE POI SI AMMAZZA (il video)

Napoli – Si è consumata oggi la tragedia generata dal dramma di aver perso il lavoro. Ha ucciso la moglie e poi si è suicidato. La coppia aveva tre figli, ora orfani. L’arma usata è stata quella in dotazione per il proprio lavoro. Infatti l’uomo era un agente della vigilanza privata. (il video)
La donna è stata trovata senza vita dalle forze dell’ordine che hanno fatto irruzione nell’appartamento. Accanto a lei il cadavere del marito.  E’ avvenuto nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, nel comune Napoli. Secondo quanto hanno riferito alcuni vicini, l’uomo in passato lavorava come guardia giurata ma poi aveva perso il posto forse in seguito al tentativo di furto della sua pistola durante il quale era stato anche ferito. Al momento della tragedia due figli della coppia erano a scuola, il terzo era in gita con la classe. (il video)

Guarda anche

TEANO – Anziana scippata in pieno centro: 80enne sotto choc

TEANO – La vicenda è accaduta questa mattina, intorno alle ore 9e30, ne pieno centro …