Ultim'ora

Riardo / Ailano – Male incurabile, Guido si è arreso stamattina. Due comunità in lutto. Era fratello dell’ex sindaco

Riardo / Ailano – E’ morto questa mattina Guido D’Ovidio, 50enne, originario di Riardo, piccolo centro dell’Alto Casertano, e da tempo trasferito ad Ailano, nel cuore del Matese. Da circa sei mesi Guido, nella vita stimatissimo infermiere professionale, combatteva contro un tumore al pancreas. Appena dopo aver scoperto la malattia ha iniziato la necessaria cura presso una clinica specializzata nel nord Italia. Poi è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per l’asportazione della massa. Un intervento perfettamente riuscito che sembrava permettere di guardare il futuro con serenità. Invece il corpo debilitato dalla malattia e dalle potenti chemio terapie ha incominciato a subire altre problematiche. La situazione è diventata sempre più critica fino al decesso. Le comunità di Riardo e quella di Ailano sono in lutto. Guido era fratello dell’ex sindaco di Riardo, Nicola D’Ovidio.

Guarda anche

TEANO – Schianto frontale all’alba: coinvolti due imprenditori del paese

TEANO – Un imprenditore andava al mercato di Vairano Patenora per iniziare la sua giornata …