Ultim'ora
Gianluca Sangiorgio

CELLOLE – Lite in centro, 45enne in fin di vita: arrestato l’aggressore

Cellole – E’ stato arrestato e trasferito nel carcere di Santa Maria Capua Vetere il 43enne aggressore che ha ridotto, ieri sera (14 gennaio 2023), in fin di vita un uomo di Cellole. La svolta è arrivata durante la notte appena trascorsa quando i militari dell’arma del nucleo operativo e radiomobile, guidati dal capitano Russo, hanno stretto le manette intorno ai polsi di Gianaluca Sangiorgio, 40enne, accusa di tentato omicidio. La difesa dell’uomo è affidata all’avvocato Gianluca Di Matteo. Ennesimo gravissimo episodio di violenza avvenuto ieri sera, poco dopo il tramonto, lungo corso Freda, nei pressi di una sala scommessa. Per ragioni ancora da accertare due persone si sarebbero affrontante violentemente. Sangiorgio avrebbe colpito ripetutamente l’altro, un 45enne del posto – R.F. – che sarebbe stato trasportato in ospedale in condizioni gravissime. Secondo i primi riscontri avrebbe subito un trauma cranico grave. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Sessa Aurunca.

Guarda anche

ALVIGNANO – Cade dal carello elevatore e muore: 15 anni non bastano per fare giustizia

ALVIGNANO – La tragedia avvenne nel 2009 all’interno del capannone della ditta Pacelli. Dal carrello …