Ultim'ora
foto di repertorio

PIETRAMELARA / SPARANISE – Cade dall’impalcatura, miracolato dopo un volo di quattro metri. Solo ferite superficiali per Elio P.

PIETRAMELARA  /  SPARANISE – Un autentico miracolo potrebbe aver salvato la vita di Elio P. imprenditore operante nel campo dell’edlizia. Dopo un volo di quattro metri e lo schianto al suolo, l’uomo avrebbe riportate solo ferte superficiali al volto e alla testa. Il fatto è accaduto ieri a Sparanise, in un cantiere edile presso una abitazione privata, un uomo di 44 anni   di Pietramelara, titolare nonché operaio ditta individuale, mentre era intento a lavorare su un’impalcatura di circa 4 metri per la realizzazione di un muro perimetrale, scivolava accidentalmente, infortunandosi. L’uomo è stato trasportato presso l’Ospedale di Sessa Aurunca con mezzi privati, ove veniva medicato per “trauma superficiale della faccia, del collo e del cuoio capelluto” e dimesso senza prognosi e cure. Sul posto intervenivano gli ispettori della ASL – prevenzione luoghi di lavoro  ed i militari della locale Stazione di Sparanise che sottoponevano a sequestro parte dell’impalcatura interessata. La notizia in paese, ha suscitato profonda preoccupazione anche perchè vede vitima un uomo e una famiglia segnata, nelle scorse settimane, da un profondo dolore per la prematura e drammatica scomparsa del fratello.

Guarda anche

Pietramelara – Palazzo Ducale: denunciati i vertici dell’ente comunale. Falso ideologico fra le ipotesi di reato

Pietramelara – Il divieto di sosta imposto dall’amministrazione comunale all’intero di un cortile privato potrebbe …

un commento

  1. GIUSEPPE ERA LI’….