Ultim'ora
Il maresciallo D'Amico ha condotto le indagini sul caso

Castel di Sasso – Maltratta il padre 75enne per soldi: arrestato 40enne

Castel di Sasso – I carabinieri della stazione di Formicola hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un uomo del paese che dopo le formalità di rito è stato collocato agli arresti domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico. I militari dell’arma, al comando del maresciallo D’Amico, hanno così chiuso il cerchio intorno all’uomo accusato di continui maltrattamenti a danno del padre, da qualche tempo vedovo, dal quale voleva la continua elargizione di soldi da utilizzare per l’acquisto di alcol e sostanze stupefacenti. Sono state proprio le indagini condotte dal maresciallo D’Amico, partite dalle denunce dell’anziano padre a produrre le necessarie prove dalle quale il Giudice per le Indagini Preliminari ha emesso l’ordinanza di arresto a carico del 40enne di Castel di Sasso, piccolo centro nel cuore del Montemaggiore.

Guarda anche

ALVIGNANO – Cade dal carello elevatore e muore: 15 anni non bastano per fare giustizia

ALVIGNANO – La tragedia avvenne nel 2009 all’interno del capannone della ditta Pacelli. Dal carrello …