Ultim'ora

Teano / Roccamonfina – Spedizione punitiva con pistola e bastoni: in due sotto processo

Teano / Roccamonfina – Da una relazione sentimentale finita nasce un regolamento di conto che porta in ospedale una donna e due persone sotto processo. I protagonisti – attualmente imputati – della vicenda sono di Teano e Roccamonfina; devono rispondere di rapina aggravata dalla detenzione di arma da fuoco e di lesioni. I fatti avvennero nel 2019 a Cercola dove i due imputati si recarono armati di pistola e di una spranga di ferro. Incontrarono la parte offesa, con una scusa di offrirle un caffè la fecero salire in auto. Invece di raggiungere un bar i due “giustizieri” condussero la vittima in un luogo appartato dove iniziarono a minacciare la vittima. La colpirono con il calcio della pistola, poi con il bastone di ferro. La vittima finì in ospedale. Scattò la denuncia che innescò le indagini da parte delle forze dell’ordine fino all’individuazione dei responsabili che si trovano davanti al giudice del Tribunale di Nola. Nell’udienza che si è svolta ieri è stato ascoltato un testimone oculare dei fatti. Subito dopo il giudice ha rinviato il processo al prossimo mese di gennaio 2024. I due imputati sono difesi dall’avvocato Luca Monaco.

Guarda anche

Vairano Patenora – Ladri in azione in pieno centro: derubata assistente noto medico

Vairano Patenora – I “soliti ignoti” sono entrati in azione oggi, 01 marzo 2024, intorno …