Ultim'ora

Piedimonte Matese – Calcio: mano pesante del giudice contro Urbano, Fidaleo e Palombo. Nessuna aggressione al guardalinee

Piedimonte Matese – Nessuna aggressione al guardalinee, al Ferrante, alla fine della gara di domenica scorsa. Mano pesante del giudice sportivo verso la Fc Matese per i fatti accaduti domenica scorsa durante la partita con il Vastogirardi. Nel referto arbitrare non c’è traccia della presunta aggressione avvenuta a fine gara a danno di un guardalinee. Aggressione di cui si era parlato insistentemente subito dopo la partita e di cui anche questa testata aveva dato notizia precisando, correttamente, che “… bisognerà aspettare la pubblicazione del prossimo comunicato del giudice sportivo per capire ciò che l’arbitro ha refertato ….”. Per fortuna era solo una ipotesi. Il referto arbitrale ha ripristinato la verità sulla vicenda.
La società Fc Matese è stata multata per 2mila euro perché propri sostenitori, dal 31esimo del primo tempo e fino al termine della gara, lanciavano numerosi sputi all’indirizzo di un assistente dell’arbitro che veniva colpito sei volte sulla schiena, sulla maglia ed al collo. Mister urbano è stato squalificato per 4 giornate, stessa punizione per il portiere Palombo mentre il vice allenatore, Fidaleo, ha subito una squalifica di tre giornate.

Guarda anche

Caserta – Continua a perseguitarla anche dopo la denuncia, arrestato

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un 32enne di Caserta, per …