Ultim'ora

MORTO DURANTE UNA BATTUTA DI CACCIA: SEQUESTRATO IL CORPO DI VINCENZO

Formicola – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro della Salma di Vincenzo Izzo, morto questa mattina durante una battuta di caccia al cinghiale. Il cadavere del 60enne di Formicola, piccolo centro collocato nel cuore del Monte Maggiore, è stato prelevato e trasferito presso l’istituto di medicina legale di Caserta dove, nei prossimi giorni, saranno eseguiti gli accertamenti tecnici. Sarà importante anche recuperare la pallottola conficcata nel suo corpo per poterla confrontare con le altre in possesso dell’uomo che avrebbe sparato.

Leggi anche:

LA TRAGEDIA: Vincenzo colpito al collo da un proiettile per cinghiale, è morto in pochi secondi

LA TRAGEDIA: Vincenzo colpito al collo da un proiettile per cinghiale, è morto in pochi secondi

Guarda anche

Formicola – Perseguita e maltratta l’ex moglie: arrestato

Formicola – Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Formicola hanno dato esecuzione ad …