Ultim'ora

AVERSA – Madre di due figli si uccide con la pistola del marito, choc in paese

AVERSA – Un colpo di pistola alla testa, così Raffaella Pollini, 44 anni, madre di due figli, ha deciso di porre fine alla sua giovane vita. Una città intera è sotto choc. Al momento della tragedia, secondo alcu e voci, in casa con la donna c’era solo la figlia. Il marito, una guardia giurata, era uscito alle prime luci dell’alba. Quando la figlia ha sentito l’eplosione del colpo si è precipitata in cucina e ha trovato la madre distesa a terra in un lago di sangue. Il personale medico del 118, accorso sul posto, non ha potuto far altro che constatare la morte della donna. Secondo il racconto di alcuni vicini, Raffaella, da qualche tempo, era preda di una forte depressione.

Guarda anche

Vairano Patenora / Pietravairano – Spaccio di droga: due arrestati e tre indagati

Vairano Patenora / Pietravairano  – Questa mattina, all’alba, i carabinieri della locale stazione, guidati dal …