Ultim'ora

SANGUE SULL’ASFALTO: Moto contro auto, muore giovane professionista

LUSCIANO –  L’incidente si è verificato intorno all’ora di pranzo, nel centro del paese, quando una moto è finita contro una vettura e poi contro un palo della pubblica illuminazione.  Un giovane di circa 30 anni di Gricignano d’Aversa, Giuseppe Cesaro, di professione geometra, è morto all’ora di pranzo in seguito ad un incidente avvenuto al confine tra Lusciano e Parete.  Il giovane centauro ha perso il controllo dello scooter per cause ancora in corso di accertamento finendo contro un’auto. All’inizio sembrava cosciente al punto che avrebbe riferito ai soccorritori il suo nome, poi ha perso i sensi ed a quel punto non c’è stato più nulla da fare. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 ed i carabinieri. Il personale sanitario ha tentato le manovre di rianimazione sul corpo del 35enne, residente a Gricignano d’Aversa, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Ancora da chiarire la dinamica su cui sono in corso le indagini da parte dei carabinieri che hanno effettuato i rilievi. Disposto il sequestro della salma del povero Giuseppe che è stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale di Giugliano in Campania per l’autopsia.

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …