Ultim'ora

I tornei di poker più grandi al mondo: una guida approfondita

L’ignoto della fortuna ed il fascino delle più entusiasmanti sfide mentali: i tornei di poker sono oggi la migliore allegoria del destino umano. Abilità, tecnica e strategia ma anche memoria e fato e delle carte e quattro semi che da New York a Helsinki incollano uomini e donne di ogni età attorno ad un tavolo verde. I tornei di poker offrono un mondo di divertimento e si svolgono in tutto il mondo. In questo articolo analizzeremo quelli più importanti che si disputano in luoghi molto particolari.

Il poker: la grande sfida
Prendere parte oggi ad un torneo di poker, vuol dire ripercorrere attraverso le carte francesi, secoli di storia del gioco che è sopravvissuto ad epoche, continenti e storie di uomini e donne di tutto il mondo. Dalla luminosissima Las Vegas alle scene non meno importanti europee, partecipare ad un torneo è una sfida stimolante e super eccitante. Il poker è un vero e proprio richiamo sia che si tratti di partecipare o solo di assistere ad uno dei giochi più antichi del mondo.

La cosa più affascinante di questo gioco è che, ormai, si è definitivamente frantumata l’idea che si tratti solo di un gioco di fortuna. Nel poker a fare la differenza è infatti l’abilità dei giocatori. Una grande sfida che può solo essere accompagnata dalla fortuna che resta a margine di una serie di altre peculiarità che ogni giocatore deve possedere. Anche per questo motivo ogni torneo rappresenta un momento unico ed irripetibile in cui tutto può accadere e le dinamiche del gioco sono imprevedibili ed uniche.

A tutta questo si aggiunge la scelta delle location, alcune ormai davvero iconiche e rappresentative del poker, come ad esempio Las Vegas. A parte la città americana che è un vero e proprio tempio del gioco, esistono altre mete piuttosto affascinanti dove si disputano anche tornei di rilievo. In Europa, ad esempio si svolge il prestigiosissimo European Poker Tour (EPT) a cui partecipano i migliori giocatori provenienti da tutto il mondo. Vediamo nel dettaglio alcuni dei più importanti tornei di poker al mondo.

H2. La pole dei tornei di poker.

Nonostante esistano moltissimi tornei di poker al mondo, alcuni meritano di essere annoverati come i più prestigiosi. Senza dubbio, al primo posto, le WSOP (World Series of Poker) diciamo il padre di tutti i tornei ed il più famoso al mondo. Inizialmente si teneva a Las Vegas ma vista la loro popolarità ed il numero importante di giocatori che ospitavano, è stato opportuno trasferirlo in Texas. Segue le WSPO il WPT (World Poker Tour). Abbastanza singolare questo torneo è nato come un vero e proprio reality show. Questo gli ha consentito di arrivare in miliardi di case nel mondo fino a diventare quello, forse più conosciuto. A questo torneo si può accedere conquistandosi il posto a sedere al tavolo? Come? Vincendo dei tornei satellite. Questo vuol dire che con dedizione ed impegno, chiunque può arrivare a sedere su quei tavoli e stare al fianco dei più grandi campioni di poker del mondo.

Anche in Europa si gioca il poker e si gioca bene. EPT è, infatti, il principale circuito europeo di poker sportivo con un buy-in di 5mila euro fino ai 10mila di Montecarlo.

Ognuno di questi tornei ha una storia costruita sulla bravura e sulle prodezze di grandi campioni.

Poker e tecnologia

Fare la differenza nel poker è possibile se, oltre ad un pizzico di fortuna, si associano nervi saldi e studio. Proprio così! Per essere bravi a poker serve allenarsi, affinare le proprie tecniche e riuscire ad empatizzare con l’avversario per prevenire le sue mosse. Un vero e proprio sport della mente.

Uno dei modi migliori per migliorarsi nel gioco è senza dubbio quello di esercitarsi sulle migliori piattaforme online. Qui, oltre a prender parte a tantissimi tornei di diverso livello, potrai accedere a forum di discussione con altri giocatori e migliorare il tuo livello di poker.

Oltre al gioco tradizionale dal vivo, infatti, oggi c’è la grande possibilità di giocare comodamente da casa propria e con avversari sconosciuti con i quali è possibile sfidarsi in tornei adrenalinici. Inoltre, sulle migliori piattaforme online, è possibile anche cimentarsi con funzionalità sempre nuove che arricchiscono l’esperienza di gioco.

Un esempio è il torneo di Mistery Bounty in cui si nasconde la “taglia” sui giocatori avversari fino al momento della vittoria o il Cards Strike in cui i giocatori si divertono anche nel cercare carte per vincere premi in denaro.

Grazie ad internet, oggi, il poker è diventato uno dei giochi più conosciuti ed amati. Una volta raggiungere un casinò fisico era dispendioso ed anche difficile, oggi, grazie al web, i migliori tornei sono a portata di click.

Nel mercato di gioco online italiano, esiste un operatore che si è subito instaurato come punta del settore. Questo sito offre ai suoi utenti moltissime opzioni di gioco, spaziando dai classici ai giochi più moderni come lo Snap o il Blast. Con così tante versioni, tornei e giocatori di diversi livelli, è difficile presentare una buona offerta in un mercato così competitivo. Con così tante versioni, tornei e giocatori di diversi livelli, è difficile presentare una buona offerta in un mercato così competitivo. Tuttavia, questo operatore offre tutte le condizioni nella massima sicurezza affinché i giocatori possano sperimentare e giocare a poker.

Storie di campioni del tavolo verde

Quando si pensa ai migliori tornei di poker, ci si deve riferire anche ai suoi campioni, quelli che i tornei li hanno giocati e li hanno resi unici. Per molti di loro il poker rappresenta una vera e propria professione. Giocatori come Daniel Negreanu, Phil Ivey e Justin Bonomo, hanno praticamente rivoluzionato la storia del gioco. E come non ricordare Chris Moneymaker per cui si è addirittura coniato lo slogan “effetto Moneymaker”? Proprio la storia di Chris ci dimostra come per diventare un campione di poker non bisogna essere personaggi illustri, ma solo dei grandi appassionati. Moneymaker vinse oltre 2 milioni di dollari al suo primissimo torneo dal vivo. Dal fare il contabile è finito a girare il mondo per inseguire la sua grande passione.

Un esempio per tantissimi giovani che si approcciano al gioco per la prima volta e che sognano di sedere al fianco di uno dei grandi del poker.

Questi tornei rappresentano una vera e propria vetrina non solo di intrattenimento ma anche di conoscenza della mente umana e delle sue particolari abilità. Un panorama di emozioni unico in cui si vive l’adrenalina del torneo e la voglia di lasciare il marchio sui tavoli della storia, proprio come è successo a Chris Moneymaker.

Emozioni che si possono sperimentare anche da spettatori ma che, se si gioca a poker, hanno di certo un sapore diverso.

Conclusioni

I tornei di poker più importanti del mondo sono molto più che semplici eventi di gioco. Sono un contenitore di emozioni, di batticuore, adrenalina e nervi saldi, che spesso difficilmente trapelano dallo sguardo dei giocatori. Del resto, una delle bravure dei campioni è proprio quella di non far trapelare alcuna emozione dal viso per non consentire agli avversari di approfittare di una propria debolezza. Oggi i tornei più importanti sono delle pietre miliari perfino nella cultura popolare essendo il poker ormai un gioco conosciuto e praticato in tutto il mondo. E per diventare campioni serve solo tanto allenamento. La storia di alcuni grandi campioni ci lascia questo in eredità: puoi anche essere un anonimo contabile di provincia ma se il poker chiama, il cuore risponde! Con tanto allenamento mentale, con pratica e studio, si può ambire a sedere nei tavoli più prestigiosi e talvolta, vincere al primo round. Forse per questo resta uno dei giochi più affascinanti e longevi di sempre, perché non è importante chi sei, o da dove vieni, ma quanto sudore c’è dietro alla tua voglia di cambiare la storia del gioco.

Oggi c’è una possibilità in più: giocare online può fare la differenza perché permette di sperimentare, di giocare, di allenarsi continuamente ricercando sempre la migliore versione del proprio gioco, nelle più belle location del mondo.

A tutto questo, si aggiunge quella componente di incertezza che è gestita dal fato e della fortuna. Quel momento in cui non sai come potrà andare a finire veramente e per questo ti butti a capofitto in una delle avventure più belle ed entusiasmanti di sempre.

 

 

Guarda anche

Sparanise / Francolise – Impatto mortale fra auto e moto: sequestrato il corpo di Ciccio

Sparanise / Francolise – E’ stata sequestrata la salma del noto fotografo morto ieri lungo …