Ultim'ora

Vairano Patenora – Gita trasformata in tragedia: un cane provoca la morte di Daniel. Ecco la dinamica

Vairano Patenora – E’ stato un cane a provocare il tragico incidente nel quale ha perso la vita il giovane imprenditore vairanese. Il sinistro mortale è avvenuto su un rettilineo, lungo la statale 80, nel tratto che attraversa il comune de L’Aquila, nel cuore del parco nazionale dell’Abruzzo, nei pressi del lago di Campitosto. Secondo le prime informazioni assunte sul posto Daniel Martino e il suo gruppo di centauri aveva appena superato una curva e affrontavano un rettilineo quando, improvvisamente, un cane ha invaso la carreggiata. L’imprenditore ha cercato di evitare l’animale ma l’impatto è stato violento. Daniel è caduto sull’asfalto e scivolando è finito contro un pilone che sostiene il guardrail. Il 40enne vairanese avrebbe battuto violentemente la testa contro il pilone. La morte per Daniel sarebbe arrivata immediata.  Il corpo del giovane imprenditore Vairanese è stato trasferito all’istituto di medicinale legale de l’Aquila per gli esami medico legali.
“Un’altra bruttissima notizia ci è arrivata purtroppo stasera. Una tragedia che ci rimane sconvolti e senza parole, altre che profondamente turbati. Daniel era un carissimo amico, un ragazzo brillante, serio, un papà ed un marito premuroso, radicato nel tessuto sociale vairanese. Un imprenditore instancabile di un’azienda tra le più importanti del nostro comune. Io e tutta l’amministrazione vogliamo fare arrivare al papà Angelo, alla Mamma, al fratello Manuel ed alla famiglia tutta il nostro affetto e la nostra vicinanza”. Questo il pensiero del sindaco Stanislao Supino, subito dopo appresa la notizia della tragica morte di Daniel.

Leggi anche:

Vairano Patenora – Tragedia in moto: muore giovane imprenditore. Lascia una bimba di 2 anni

Guarda anche

SCHIANTO NELLA NOTTE: MUORE RAGAZZA, FERITE DUE SUE AMICHE

CASAL DI PRINCIPE – Il tragico sinistro è avvenuto la notte appena trascorsa, poco dopo …