Ultim'ora
foto di repertorio

Lei lo lascia, lui vuole buttarsi dal ponte dell’Autostrada: salvato dalla polizia

Caserta / Marcianise – Lasciato dalla fidanzata, tenta il suicidio buttandosi giù da un cavalcavia dell’autostrada, ma la polizia stradale lo salva. E’ successo ieri al chilometro 752 dell’A1, vicino a Napoli.     Gli agenti della polstrada di Napoli Nord, durante un servizio di pattugliamento, hanno notato sopra un cavalcavia la sagoma di una persona aggrappata alla rete di recinzione. I poliziotti hanno quindi scavalcato la rete per raggiungere l’uomo, che però si è rifiutato di farsi avvicinare: agli agenti ha detto solo di volersi suicidare perché la fidanzata lo aveva lasciato. I poliziotti, dopo aver chiesto personale in supporto, hanno cominciato a parlare col giovane per dissuaderlo, inutilmente. Sono quindi entrati in azione: mentre un agente continuava a parlare, un altro gli si è avvicinato di spalle, lo ha afferrato e messo in sicurezza.    L’uomo, un 27enne della provincia di Napoli, è stato accompagnato negli uffici di polizia e poi in ospedale.

Guarda anche

SESSA AURUNCA – Associazione Mozart, quartetto “Duae Siciliae Saxophone Quartet”: l’incontro tra la Campania e la Sicilia

SESSA AURUNCA (di Nicolina Moretta) – Ieri sera, 17 Giugno 2024, presso la sede dell’Associazione …