Ultim'ora

DRAMMA SUL LAVORO – Due operai precipitano da 15 metri e perdono la vita

Ancora una tragedia sul lavoro, ancora persone costrette a morire mentre guadagnano onestamente da vivere. Due operai di 69 e 51 anni sono morti mercoledì mattina a Noverasco di Opera (Milano), a causa del cedimento di una piattaforma aerea usata durante lavori di potatura. Un terzo collega, 25enne, è rimasto ferito in modo grave. Stavano lavorando su piante ad alto fusto e per questo si trovavano a circa 15 metri da terra, in un cestello sostenuto da un braccio meccanico, che per cause ancora da accertare si è schiantato al suolo. L’incidente, hanno spiegato i Vigili del fuoco, è avvenuto all’interno del golf club ‘Le Rovedine’, in via Karl Marx, poco prima delle 10. I pompieri hanno dovuto disincastrare il ferito dai resti della piattaforma. Poi il 118 lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale milanese di Niguarda. Per gli altri due invece non c’è stato niente da fare.

Guarda anche

Dragoni / Alvignano – Camion fuoristrada lungo la Telesina, traffico paralizzato

Dragoni / Alvignano – Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine e i mezzi di …