Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

IL TRAGICO GIOCO  – Precipita dal tetto di un capannone e muore a 17 anni, probabile sfida social

Forse c’era salito per una sfida, forse per un gioco, sul tetto del capannone dal quale è caduto, il 17enne deceduto ieri a Casalnuovo di Napoli. I carabinieri sono giunti in via Giovanni Falcone, all’interno di uno stabilimento industriale in disuso, insieme con il 118, chiamati dai due amici che erano in compagnia della vittima. I sanitari non hanno potuto che constatare il decesso del giovane. Il ragazzo si sarebbe arrampicato sul tetto e un pannello di plastica avrebbe ceduto sotto il suo peso.  I militari dell’Arma al momento non escludono che si possa essere arrampicato per una sfida. Un caso simile sarebbe stato denunciato a Varcaturo solo qualche giorno fa. Anche lì un ragazzino pare si fosse introdotto in un ex ristorante cadendo poi dal secondo piano.

Guarda anche

ALIFE – Falso testamento, i due fratelli assolti alla zia: remissione di querela ininfluente

ALIFE – Arriva puntuale la controreplica dei fratelli Salvatore e Sisto Tartaglia assolti con formula …