Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

MALORE IMPROVVISO – Bimbo di 8 anni muore a scuola. Indagano i carabinieri

Ha avuto un improvviso malore mentre era impegnato in una lezione di educazione fisica.   Trasportato in ospedale, per il bimbo – Giovanni – di appena 8 anni non c’è stato nulla da fare. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di oggi in una scuola di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. Il bimbo si è sentito male all’improvviso. A scuola è giunta subito una ambulanza per il trasferimento all’ospedale di Castellammare di Stabia dove poi il piccolo è deceduto. Sulla vicenda ci sono indagini in corso da parte dei Carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia. La salma del piccolo Giovanni, per il momento, resta a disposizione della magistratura in attesa di capire se sarà necessaria l’autopsia.
Secondo quanto raccontato dai testimoni, si è improvvisamente accasciato a terra, privo di conoscenza. Immediatamente soccorso, il suo cuore ha smesso di battere nel tragitto tra la scuola e l’ospedale, mentre in ambulanza raggiungeva il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. E poco dopo, a scuola, sono giunti i carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia che, coordinati dalla Procura di Torre Annunziata (procuratore Nunzio Fragliasso, sostituto di turno Matteo De Micheli), hanno aperto un fascicolo per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.
Appena una settimana fa a Favara, nell’Agrigentino, era avvenuto un caso simile con un bambino di 12 anni che si era sentito male mentre giocava a basket con i compagni di classe. Secondo le prime ipotesi, il 12enne era stato colpito da un arresto cardiocircolatorio prima dell’arrivo al pronto soccorso.

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …