Ultim'ora

PIETRAMELARA – La sua “prima volta” a 93 anni: la lunga storia d’amore fra Giuseppe e il Napoli

PIETRAMELARA – “Ho visto qualcosa di veramente bello, di emozionante. Una bellezza globale in cui si fonde il bel gioco con il grande amore della città per la propria squadra”. E’ questo, in sintesi, il concetto espresso da Giuseppe Lucca, 93 anni, pietramelarese doc, dopo la sua prima volta allo stadio per seguire una partita dal vivo.
Il Napoli dei record trascina allo stadio un anziano di Pietramelara, Giuseppe Lucca, che per la prima volta nella sua lunga vita ha guardato una partita dagli spalti dello stadio Maradona di Napoli. Nato 93 anni fa, Giuseppe, è da sempre un tifoso degli azzurri, una fede mai crollata, nemmeno quando le disavventure societarie portarono la squadra in serie C. “Ho provato una grande emozione, sono stato convinto da mio figlio e dai miei amici a seguire la partite di Champion dal vivo. E’ stato bellissimo anche grazie al gioco espresso da questo Napoli meraviglioso che sta macinando record dopo record. Ci sarò anche alla prossima sfida casalinga in Coppa Campioni, del Napoli”. Così Giuseppe, al termine della gara, ha commentato la sua esperienza. Emozionati anche gli amici – Andrea De Ponte, Pasquale Di Tommaso, Fiorentino Casillo, Angelo De Ninno e Lucio Papa – e il figlio Orlando che hanno vissuto la partita con Giuseppe.

Guarda anche

Riardo / Teano / Pietramelara – Omicidio Compagnone: dissequestrata l’abitazione della vittima

Riardo / Teano / Pietramelara – La Procura della Repubblica ha disposto il dissequestro dell’abitazione …