Ultim'ora

Santa Maria a Vico – Grande successo dell’open day organizzato dal “Casale dei Baroni”

Santa Maria a Vico – È stato un vero e proprio successo il week end di open day organizzato dal Casale dei Baroni di via Puoti a Santa Maria a Vico. Due giorni, il 4 e 5 marzo in cui la famosa ed esclusiva location ha aperto le porte dalle 9 alle 19 ai futuri neo sposi per fargli vivere un’anteprima del proprio matrimonio tra allestimenti unici, sorprese gastronomiche e suoni dedicati. Sono state 200 le coppie che hanno visitato la dimora immergendosi tra le sale “antico fienile” e “serra della baronessa”, la piscina, il parco, il “pergolato sorrentino” conoscendo le diverse opportunità messe a disposizione in vista del giorno più importante della loro vita. Visto che per quest’anno il Casale dei Baroni si è mostrato uno dei luoghi più apprezzati e scelti dai neo sposi con un calendario pieno fino ai primi di novembre, le prenotazioni delle coppie sono per le ultime date 2024 e per il 2025. Lo staff ha coccolato gli ospiti sin dall’arrivo coinvolgendoli e facendoli sentire come a casa. Oltre ad allestimenti di tendenza e scenografie da sogno erano presenti partner che collaborano attivamente con il Casale dei Baroni per rendere il fatidico giorno sempre più indimenticabile per i nei sposi come gli studi fotografici Longano e Tarantino, la Photobooth Caserta di Paolo Iaderosa, le bomboniere del Frantoio oleario di Filippo Iaderosa, l’atelier Luisa Mozzillo, il caricaturista Ignazio Piscitelli e le proposte musicali della Domus Artis. La wedding location si serve anche di numerosi collaboratori che il titolare Roberto Farina ha voluto ringraziare per il costante supporto. In particolare il direttore Francesco Pino, il professore Vittorio Fiorillo, lo chef Simone De Stefano con la sua cucina di prodotti d’eccellenza e profonda attenzione alle tradizioni eno-gastronomiche del territorio, la wedding planner Laura De Chiara, figura sempre più importante per l’organizzazione di un matrimonio, il flower Ciro Di Vico, il maitre di sala Cristian Colapietro, il bartender Gennaro Pascarella e il tecnico esperto di luci ed effetti luminosi Dario Gambardella.

Il Casale dei Baroni è un’eccellenza della provincia di Caserta e della Valle di Suessola. Situato a Santa Maria a Vico a pochi chilometri dal capoluogo, è una residenza storica immersa nel verde risalente a metà del 600 appartenuta al barone Valletta e di proprietà sin dagli anni ’50 della famiglia Farina. Da 20 anni è iscritta nel registro italiano delle dimore storiche e nella collezione Residenze d’Epoca. Un riconoscimento che accoglie soltanto le migliori dimore storiche d’Italia: ville, castelli e antiche dimore di pregio che possiedono tutti i requisiti necessari a ricoprire il delicato ruolo di ambasciatori della cultura dell’ospitalità italiana di classe superiore. In continua evoluzione ma senza perdere l’impronta storica e di pregio che la struttura presenta, il Casale dei Baroni è una delle location per matrimoni più ambite e ricercate della Campania e del Sud Italia. Negli anni ha ospitato numerosi ospiti vip. È, inoltre, casa comunale, con presenza del sindaco che celebra il rito. Un ringraziamento particolare all’amministrazione comunale, al sindaco Andrea Pirozzi, all’assessore Tiziana Pascarella, al vice sindaco Veronica Biondo.

Guarda anche

Castel Volturno / San Nicola La Strada – Truffa, arrestato 46enne. Rivenuti tantissimi orologi di lusso

Castel Volturno / San Nicola La Strada – Si fingeva Maresciallo delle Forze dell’Ordine il …