Ultim'ora

IL VOTO – Partito Democratico, sconfitti i “Palazzinari”: Schlein è la nuova segretaria. Tutti i voti  dei seggi casertani

Per la prima volta nella storia una donna guiderà il partito riferimento del centrosinistra italiano, con una netta virata a sinistra. Elly Schlein è la nuova segretaria nazionale del Partito Democratico.  Sconfitto il grande favorito della vigilia, il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini, che correva in ticket con l’europarlamentare casertana Pina Picierno. Una sconfitta dolorosa, arrivata soprattutto nelle grandi città, dove la Schlein ha fatto la differenza. Anche in provincia di Caserta, dove Bonaccini ha vinto col 66,6% delle presenze, la deputata PD ha portato a casa vittorie parziali significative come Caserta, Maddaloni e Capua. La vittoria della Schlein, però, significa anche un ridimensionamento delle ambizioni personali della stessa Picierno, del deputato Stefano Graziano ed anche del sindaco Carlo Marino, che erano tutti appiattiti su Bonaccini. Così come andrà fatto un ragionamento anche sul futuro di Gennaro Oliviero, il presidente del consiglio regionale protagonista di un duro scontro tutto interno alla corrente del governatore emiliano. Il dubbio, a questo punto, è forte: hanno tutto votato come dicevano? Oppure qualcuno dei “potenti” sotto banco ha affossato Bonaccini?

Guarda anche

MONDRAGONE – Municipio, la storia di Christian: costretto a denunciare la burocrazia ostile e il disservizio

MONDRAGONE – Oggi Christian Acciardi è stato costretto a recarsi presso la stazione dei carabinieri …