Ultim'ora

Dragoni – L’Annunziata Svelata,  l’iniziativa del “Cantiere delle Condivisioni”

Dragoni (di Rosanna Biasucci) – Nel piccolo paesino ai piedi del Monte Maggiore, ieri pomeriggio si è avvolto di arte e di cultura. Il “Cantiere delle Condivisioni”, cioè un piccolo gruppo parrocchiale del paese che si occupa di sociale e di cultura in generale, ha dato vita ad una iniziativa davvero interessante. Si è trattato di una mostra d’arte dal titolo “L’ Annunziata Svelata” di rilevante livello. Dalle ore 16.00 del 22 Gennaio nel salone parrocchiale della Chiesa dell’Annunziata di Dragoni sono stati esposti i quadri che, risalenti alla scuola d’ arte del ‘700, furono a suo tempo commissionati per la stessa. I nomi degli artisti restano sconosciuti ma con molta probabilità provenienti si tratta di artisti napoletani. Ad interpretare i quadri e a spiegare il senso della mostra ai visitatori è stato il bravissimo Dott. Romualdo Rossi, esperto ed appassionato d’arte che, assieme agli altri esponenti del “Cantiere delle Condivisioni”, ha promosso l’iniziativa. All’ingresso la stessa associazione ha offerto un banchetto per ringraziare i presenti. Numerosi gli abitanti del paese che hanno partecipato all’ evento. Bellissimo esempio di come l’arte e la cultura in generale possa creare all’ interno di un paesino come Dragoni condivisioni e ammirazione. “ L’ arte e la cultura rimandano ad un concetto di bellezza che serve a fornire all’ uomo strumenti migliori per la convivenza civile e sociale”.

Guarda anche

Grazzanise – L’ultimo viaggio di Cristian, aveva solo 15 anni. Comunità in lutto

Grazzanise – Sono stati celebrati stamattina  nella la chiesa di San Martino a Brezza (frazione …