Ultim'ora

TEANO – Muore la nonna di Carbonara: Esterina aveva da poco compiuto 101 anni

TEANO – La comunità di Carbonara, piccola frazione sidicina, è in lutto. La signora Esterina De Giglio era nata il 02 novembre del 1921. Aveva dunque da poco compiuto 101 anni, tra l’affetto dei familiari in quel di Carbonara di Teano. Era la seconda figlia femmina di cinque fratelli: Domenico, Emilio Giovannina e Michelina. Esterina, salutata questa mattina nella chiesa carbonarese, viene descritta da parenti ed amici come una donna semplice e molto buona, dedita alla famiglia e ottima cuoca e donna di casa. Piccolina fisicamente, ma con una grande forza interiore. Moglie di Carmine De Giglio e madre di tre figli: Teresa, Giulio e Giancarlo, nonna di ben sei nipoti e affettuosissima zia, rimasta capostipite di un’ampia famiglia. Proprio alcuni nipoti nel ricordarla la descrivono come un persona ben calata nel presente, ma portatrice di valori antichi, che rievocano la felicità di un tempo, il “tempo perduto”, di un’infanzia bellissima e struggente, dei valori contadini, della terra madre e delle orgogliose origini. Tempi in cui molti bambini della famiglia la seguivano in campagna a raccogliere le verdure, che lei stessa piantava oppure andava a dare da mangiare agli animali domestici. Portava le caprette al pascolo, provvedeva alle mungitura e con quel latte faceva lei stessa il formaggio e la ricotta. Provvedeva al forno e alla panificazione, a governare il centro domestico della famiglia. Insomma una donna che ha consegnato ai suoi discendenti ed all’intera comunità locale, un’eredità di valori autentici e sentimenti solidi, un autentico patrimonio di umanità da custodire con cura.

Guarda anche

Caserta – Continua a perseguitarla anche dopo la denuncia, arrestato

Caserta – La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato un 32enne di Caserta, per …