Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Chiusura del bar in via Irlanda: intestatario con precedenti penali

SANTA MARIA CAPUA VETERE – L’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto la chiusura del bar “Le Bistrot 2.0” di via Irlanda, zona residenziale a due passi dalla Variante. Il provvedimento è stato firmato dal comandante Giuseppe Aulicino. Con l’ordinanza numero 168 del 17 novembre il capo della polizia municipale ha deciso la chiusura di tutte le attività commerciali del titolare del bar, il 38enne V.S.; alla luce della decisione ci sarebbero i precedenti penali dell’intestatario. La procedura è scattata dopo una segnalazione fatta dai Nas di Caserta al Comune. Il proprietario aveva chiesto a giugno all’Ente lo Scia, senza ottenerlo. Per risposta i carabinieri hanno notificato al Municipio gli impedimenti all’attività.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Prima le minacce poi i furti, arrestato. Continua la caccia ai complici

Santa Maria Capua Vetere – I Carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno …