Ultim'ora

LA SPARATORIA – Conflitto a fuoco fra Polizia e Rapinatori, ucciso un malvivente

Avellino / Cesinali – Conflitto a fuoco a Cesinali, piccolo centro alle porte di Avellino, tra forze dell’ordine e una banda di rapinatori, uno dei quali è rimasto ucciso.Secondo le prime informazioni, sei persone a bordo di un furgone e di due auto, una Jeep e una Panda, erano tenuti sotto controllo da parte degli agenti delle Questure di Foggia e Chieti poiché stavano per compiere una rapina nei confronti di un obiettivo al momento sconosciuto. Intorno alle 20.30 sono stati intercettati sulla strada provinciale nel territorio di Cesinali e all’alt degli agenti hanno risposto sparando. Nello scontro a fuoco che ne è seguito uno dei rapinatori è rimasto ferito mortalmente ed è stato abbandonato in auto dai suoi compagni che sono fuggiti. Tre dei presunti rapinatori si sono arresi e consegnati agli agenti della Squadra Mobile di Avellino, mentre altri due si sono dati alla fuga e uno dei due sarebbe stato catturato poco fa. I componenti della banda, secondo quanto si è appreso, sarebbero tutti pugliesi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Cellole – Furti a Baia Domizia: le vittime indignate dall’apatia dell’amministrazione

Cellole – “Niente, nessuno prende a cuore il problema, siamo soli. Gli amministratori non sopportano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *