Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Mondragone – Movida violenta. Sparatoria dopo la lite: due ragazzi feriti, arrestato un 25enne

Mondragone – La lite nei pressi della villa comunale è scoppiata durante il fine settimana scorso. Due ragazzi feriti a colpi di pistola. Arrestato il presunto autore. Si tratta di un 25enne del posto: Giovanni Cascarino. Tutto ha avuto inizio dopo l’una, quando un gruppo di ragazzi di Mondragone ha iniziato a discutere con due coppie di Castel Volturno. Una lite che sembrava essere finita lì, ma così invece non era. I mondragonesi sono tornati a bordo di due scooter, mentre le loro vittime designate erano salite in una Fiat Panda ed erano pronte a partire. Sono stati esplosi almeno otto colpi di pistola che hanno raggiunto i due ragazzi che erano seduti davanti alle gambe; altri colpi hanno sfondato il lunotto posteriore e solo per miracolo non hanno colpito le due ragazze che erano dietro. I feriti sono stati portati alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove sono giunti gli uomini della Squadra Mobile di Caserta che hanno immediatamente avviato le indagini.  E’ scattato il fermo di un ragazzo di 25 anni di Mondragone, Gennaro Cascarino, considerato colui che ha materialmente sparato.

Guarda anche

Castel Volturno – Guida senza patente ed evasione: arrestato e portato in carcere

Castel Volturno – Venne sorpreso più colte alla guida di un veicolo senza patente. Per …