Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

ALIFE – Dipendente accusa titolare Conad di maltrattamenti e stalking, il giudice scagiona l’imprenditore di Sessa Aurunca

ALIFE – Aveva denunciato l’ex datore di lavoro accusandolo di maltrattamenti e stalking. Dopo una breve una indagine la Procura Della Repubblica decise di archiviare il procedimento a carico dell’imprenditore di Sessa Aurunca – Sullo – titolare del supermercato Conad ubicato all’interno del centro commerciale Elefantino, ubicato nel territorio del comune di Alife. Protagonisti della vicenda una donna, all’epoca dei fatti dipendente di quel supermercato e l’imprenditore sessano. Alla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura si oppose la denunciante. Si è arrivati così ad una udienza camerale durante la quale la Procura ha continuato a sostenere la scarsità di elementi per sostenere un giudizio e quindi la necessità di archiviazione del procedimento penale aperto a carico di Sullo. Al termine dell’udienza il giudice ha deciso di archiviare il caso,s cagionando quindi l’imprenditore da ogni accusa.

Guarda anche

TEANO – Potenziamento dei servizi sanitari, l’amministrazione comunale non ha tempo

TEANO – Si è svolta nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci di tutti i …