Ultim'ora
Il luogotenente Iannarella ha condotto le indagini sul caso

Vitulazio – Coltivazione e spaccio di droga,  16enne scarcerato e messo ai domiciliari

Vitulazio – E’ stato convalidato l’arresto eseguito qualche giorno fa dai carabinieri della locale stazione a carico di un minorenne del posto. Il giudice per i minori ha disposto la scarcerazione dell’indagato collocandolo al regime degli arresti domiciliati. Le indagini sulla vicenda continuano. Fu bloccato in strada, portato a casa, perquisito e arrestato. Ha appena 16 anni ma ha già avviato una “impresa” specializzata nella coltivazione e nello spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato incastrato dai carabinieri della locale stazione, guidati dal luogotenente Iannarella. Addosso aveva diverse dosi di hashish pronte per essere cedute. Nel giardino dell’abitazione i militari dell’arma hanno scoperto diverse piante di marijuana già in fase avanzata di sviluppo. Inoltre il 16enne nascondeva tutta l’attrezzatura idonea per il taglio e il confezionamento delle sostanze stupefacenti. Inoltre il ragazzo nascondeva una somma di circa 800 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività illecita.

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Sversa rifiuti nei boschi: denunciato imprenditore edile

ROCCAMONFINA – I Militari appartenenti al Nucleo Carabinieri Forestale di Roccamonfina (CE), a seguito di …