Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Abbattuto l’ex hotel Taverna Catena, cade un simbolo di tante generazioni (guarda il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

VAIRANO PATENORA (di Nicolina Moretta) – Oggi pomeriggio, venerdì 25 giugno 2021, lungo la centralissima via Napoli di Vairano Scalo è iniziato l’abbattimento del vecchio hotel Taverna Catena, realizzato nel 1961, costruito Antonio Simone e Augusto Supino. (guarda il video con le interviste)
C’è commozione fra le persone che assistono all’abbattimento dell’hotel che si è intrecciato con gli eventi più belli del territorio dell’Alto Casertano. Feste di battesimi comunioni, cresime, matrimoni delle famiglie, tutto si svolgeva nei saloni del ristorante di Taverna Catena, così come le feste degli studenti. (guarda il video con le interviste)
Le persone radunate che assistono all’abbattimento hanno nel cuore quei momenti felici, erano gli anni del boom economico e gli italiani stavano vivendo il riscatto dalla povertà della Seconda Guerra mondiale. Ma le macerie che cadono sotto il braccio pesante della gru meccanica, riportano alla mente il titolo di una canzone di Franco Califano: “Amor sacro e amor profano”, perché se tanti sono stati le feste degli amori ufficiali vissuti là dentro, altrettanti sono stati gli amori clandestini vissuti in quelle stanze e certamente non meno felici. (guarda il video con le interviste)

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MONDRAGONE – SCAPPANO ALL’ALT DELLE FORZE DELL’ORDINE, CARABINIERI COINVOLTI IN UN BRUTTO INCIDENTE STRADALE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MONDRAGONE – A seguito di un inseguimento i Carabinieri della stazione di Baia Domizia sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.