Ultim'ora

Riardo – Ferrarelle, assunti (stagionali) tre parenti di amministratori. Il “frutto” dell’incontro in municipio con Pontecorvo?

Riardo – Tre nuovi stagionali sono stati contrattualizzati dall’azienda Ferrarelle. Si tratta di tre parenti di amministratori: il marito del vice sindaco, e i figli di due cugini di consiglieri di maggioranza. Potrebbe essere questo – suggeriscono i soliti maligni – il frutto dell’incontro avvenuto qualche settimana fa in municipio fra il patron di Ferrarelle, Carlo Pontecorvo, e la fascia tricolore riardese Armando Fusco.
“… stamane, presso la Sede Municipale, il dott. Carlo Pontecorvo ha incontrato gli amministratori locali. Nel corso della riunione il Presidente della Società Ferrarelle, nel comunicare il cambiamento dei vertici aziendali, ha espresso proprie valutazioni sulla opportunità di operare, in sinergia con le Istituzioni riardesi, per lo sviluppo del territorio”.  Queste le parole del sindaco Fusco dopo quell’incontro. Il dubbio, ora, alla luce delle tre assunzioni “familiari” fatte da Ferrarelle è forte: quando Fusco afferma “… opportunità di operare, in sinergia con le Istituzioni riardesi, per lo sviluppo del territorio…” intendeva dire assunzioni di parenti di amministratori?  Solo una mera combinazione?

Guarda anche

TEANO – Potenziamento dei servizi sanitari, l’amministrazione comunale non ha tempo

TEANO – Si è svolta nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci di tutti i …