Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Marcianise – Atti persecutori, lesioni e danneggiamento nei confronti dell’ex compagna, arrestato 47enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Marcianise – Nella giornata del 29 maggio u.s. in Marcianise (CE), i carabinieri della locale Stazione Carabinieri – Compagnia di Marcianise, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di sostituzione di misura cautelare, applicativa della custodia in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Napoli su richiesta della Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli, nei confronti di N.G. classe ‘74, in relazione al reato di atti persecutori nei confronti della ex compagna.

Il provvedimento è scaturito dall’attività investigativa svolta con tempestività dalla Stazione Carabinieri di Marcianise, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, a seguito dell’incendio dell’autovettura della donna. Le indagini sviluppate attraverso l’escussione di persone informate sui fatti e accertamenti di riscontro, hanno permesso di documentare le condotte del destinatario di provvedimento cautelare – già sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per i reati di atti persecutori, lesioni e danneggiamento commessi nei confronti della medesima donna nel 2019 – nei confronti del quale sono emersi gravi indizi di colpevolezza. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Guarda anche

Francolise – Corruzione elettorale, sotto processo consigliere comunale, il padre e un imprenditore

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Francolise – Una vicenda molto complicata con l’imputato, Tommaso Campanile, che ha sempre respinto ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.