Ultim'ora

PIETRAMELARA – EMERGENZA CORONA VIRUS, IL MESSAGGIO DEL SINDACO ALLA CITTA’

PIETRAMELARA – Cari concittadini, credo sia chiaro a tutti che stiamo affrontando una emergenza sanitaria senza precedenti e che richiede il massimo senso di responsabilità da parte di tutti, compresi i nostri concittadini più giovani.
Gli esperti ci dicono, senza mezzi termini, che dobbiamo ridurre -se non evitare completamente- i contatti sociali e rimanere di più a casa.
Evitare di affollare i negozi: a fare la spesa bisogna andare una persona per famiglia.
Purtroppo si registrano ancora atteggiamenti superficiali. Mi preme dirvi che bisogna evitare i luoghi nei quali ci sono assembramenti e contatti ravvicinati. Queste raccomandazioni sono essenziali anche per i più giovani, per i ragazzi che troppo spesso si radunano in maniera poco prudente.

Ulteriori misure specifiche riguardano i cittadini pietramelaresi che a far data dal 8 marzo 2020 si trovano in Lombardia o nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro, Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia: bisogna EVITARE ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori sopra indicati salvo che -previa informazione alle Autorità sanitarie- gli spostamenti siano motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero per particolari motivi di salute.

Inoltre TUTTI i soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5 gradi centigradi) devono rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i rapporti sociali, contattando senza ritardo il proprio medico curante.
L’osservanza di queste ulteriori misure precauzionali (oltre quelle già note di lavarsi le mani frequentemente ecc.) è FONDAMENTALE per fronteggiare una diffusione del virus che si sta rivelando molto più invasiva di quanto si potesse immaginare.
Queste piccole limitazioni alla nostra libertà sono necessarie ed è per questo che confidiamo fortemente nella comprensione e nel senso di responsabilità dei nostri concittadini, specialmente dei più giovani, che devono avere a cuore, forse più di altri, il bene della nostra Comunità.
Con affetto e gratitudine
Il Sindaco
Avv. Pasquale Di Fruscio

Guarda anche

Pietramelara – Palazzo Ducale: denunciati i vertici dell’ente comunale. Falso ideologico fra le ipotesi di reato

Pietramelara – Il divieto di sosta imposto dall’amministrazione comunale all’intero di un cortile privato potrebbe …